Hollywood Costumes al Victoria and Albert Museum

Se gli abiti rivelano molte cose sulla personalità di chi li indossa, i costumi di scena, quelli utilizzati per i grandi film di Hollywood dico, al contrario si animano solo quando sono indossati. L’abito bianco indossato da John Travolta ne La Febbre del Sabato Sera senza John Travolta è solo un vestito bianco a buon mercato; così come la giacca di Pelle di Harrison Ford in Indiana Jones è solo una giacca di pelle che ha visto tempi migliori…

E i curatori del Victoria and Albert Museum questo lo sanno e hanno fatto davvero il possibile per evitare le insidie causate dall’inevitabile mancanza di animazione e impartire vita, movimento e significato a questa magnifica distesa di costumi. E davvero, non capita spesso nella vita di vedere tutti insieme tanti dei costumi di scena utilizzati in tanti film famosi e indossati da tanti altrettanto famosi divi di Hollywood! Almeno fino ad ora…

The V&A's Hollywood Costume exhibition
The V&A’s Hollywood Costume exhibition

Da Audrey Hepburn in My Fair Lady a Judith Garland ne Il mago di Oz, dall’abito bianco di Marylin Monroe in Quando la moglie è in vacanza, al giubbotto di Robert de Niro in Taxi Driver, ogni singolo costume suscita sorpresa, eccitazione, commozione.

Dorothy Gale costume from ‘The Wizard of Oz’, designed by Adrian, 1939

E non questo non a caso, che questi costumi evocano immagini che ci appartengono perché hanno abitato le pellicole che abbiamo guardato e amato nel corso della nostra vita. E la sensazione che si prova (almeno per me…) al vedere il cappellaccio indossato da Harrison Ford in Indiana Jones, gli abiti di Kate Winslet e Leonardo di Caprio in Titanic e il “cartonistico” ensemble del capitano Jack Sparrow di Johnny Depp è un misto tra commozione, eccitazione e infinita sorpresa.

E parlando di sorprese, queste davvero non mancano. Personalmente non mi aspettavo lo 007 di Daniel Craig così insolitamente basso, (il fatto che il suo abito di scena si trovasse accanto a quello di Arnold Swaizeneigher in Terminator certamente non ha aiutato…) o una Nathalie Portman così minuta come mostra il tutu da lei indossato in Black Swan.

Hollwood Costumes è una mostra magica ed evocativa che apre una finestra sul mondo degli abiti di scena, un mezzo fondamentale per attori e registi per costruire un personaggio. Davvero uno straordinario tributo al cinema: manca solo un sacchetto di pop corn e il gioco è fatto!

 
Londra// fino al 27  Gennaio 2013

One thought on “Hollywood Costumes al Victoria and Albert Museum

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.