Good Omens (miniserie televisiva)

Non mi piace il Fantasy, a meno che non sia quello di Good Omens: The Nice and Accurate Prophecies of Agnes Nutter, Witch,  scritto a quattro mani da Terry Pratchet (1948-2015) e Neil Gaiman  e pubblicato nel 1990 (e che in italiano è stato tradotto nel 2007 con il titolo di Buona Apocalisse a tutti! ).

Sulla base delle Profezie di Agnes Nutter, Strega (messe per iscritto nel 1655 prima che Agnes facesse saltare in aria tutto il villaggio riunito per godersi il suo rogo), il mondo finirà di sabato. Sabato prossimo, per essere proprio precisi. Le armate del Bene e del Male si stanno ammassando e i Quattro Motociclisti dell’Apocalisse stanno scaldando i loro poderosi motori, pronti a lanciarsi per strada. Gli animi si surriscaldano e tutto sembra proprio andare secondo il Piano Divino. Non fosse che Azraphel, un angelo che ama il cibo, il libri e l’arte e Crowley, un demone che apprezza la bella vita e le auto veloci e che, avendo trascorso parecchi millenni tra i mortali sulla Terra si sono affezionati ad usi e costumi umani, e hanno intrecciato una sorta di insolita amicizia, non fanno esattamente salti di gioia davanti alla prospettiva dell’incombente catastrofe cosmica. E allora decidono di mettersi all’opera per uccidere l’Anticristo (mica una bella cosa, visto che è un ragazzino simpaticissimo) e far si’ che la profezia non si compia. Ma c’è un piccolo problema: sembra proprio che qualcuno lo abbia scambiato con qualcun altro…

Ora finalmente la serie TV è arrivata sulla BBC. Ed è fantastica!  

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.